Biglietti & Informazioni: +49 (0)30 - 882 76 22 // +49 (0)30 - 479 97 431
Online-Tickets: Eventim // Ticketmaster // Classictic

Novità

Gentile pubblico,

siamo lieti di invitarvi alla nuova stagione concertistica 2018-2019 nella Filarmonica di Berlino, come sempre all’insegna del motto:

„Prendetevi alcune ore da dedicare al piacere, al relax e a quell’intima armonia che solo i più famosi capolavori della musica sanno farvi raggiungere. Solo le pagine più famose, i classici che mai finiremo di ascoltare, in un’atmosfera festosa e nelle celeberrime sale da concerto della Berliner Philarmonie. Ecco perché i nostri concerti registrano sempre il tutto esaurito.“ 

Ancora una volta vorremmo ringraziare il nostro pubblico per la sua lealtà e per aver partecipato in così grande numero ai  concerti “Classici per tutti”. Sono infatti oltre 3,5 milioni coloro che da Berlino e da ogni angolo del mondo ci hanno onorato della propria presenza. Dunque è per noi un grandissimo piacere continuare nella nostra collaborazione con i Berliner Philharmoniker anche in questa stagione, potendo quindi contare su incredibili artisti, solisti e direttori.

Leggi di più

In seguito al grande successo del ciclo beethoveniano della scorsa stagione (che ha coinciso con le celebrazioni per il nostro anniversario), abbiamo deciso di offrire tutte e quattro le sinfonie e gli lavori orchestrali di Brahms in un nuovo ciclo di sette concerti, destinato a diventare uno dei momenti culminanti della nuova programmazione. Tutti questi concerti saranno infatti diretti dal Principal Conductor della BERLIN SYMPHONY ORCHESTRA Stanley Dodds e vedranno sul palco solisti di grandissimo calibro.

La nuova stagione avrà inizio con un fulminante concerto inaugurale il 23 settembre con molti capolavori. Come solisti si potranno ammirare Noah Bendix-Balgley e Wenzel Fuchs, rispettivamente primo violino e primo clarinetto solista dei Berline Philharmoniker.

Il 30 settembre alle ore16 seguirà “Dove il classicismo incontra il romanticismo”, con la bacchetta di Andreas Wittmann e il grande Silver-Garburg Piano Duo.

Incontro con i grandi classici è il titolo del concerto in programma il 28 ottobre alle ore 16, che includerà anche l’Eroica di Beethoven.

L’amatissimo “grandi capolavori popolari” in programma il 10 novembre includerà la Overture 1812 di Čajkovskij, il Warschauer Concert di Addinsell e Un americano a Parigi di Gershwin. La BERLIN SYMPHONY ORCHESTRA sarà diretta in questa occasione da Christian Köhler.

Capolavori romantici il 24 novembre vedrà l’amatissimo concerto per violoncello di Dvořák e la sinfonia n. 3 “Rheinische” di Schumann, interpretata da Stephan e Thomas Koncz. La settimana successiva, il primo dicembre, Quadri di un’esposizione di Mussorgsky e il primo concerto per pianoforte di Čajkovskij.

I tradizionali concerti natalizi inizieranno il 25 dicembre alle ore 14 con l’amato concerto d’opera e di operetta, seguito da Hollywood is your guest in Berlin alle ore 20 con il direttore e presentatore Scott Lawton.

Il 26 dicembre (ore 16) tornerà il concerto per famiglie Christmas night dream e alle ore 20 la Night of popular classics, con la Water Music di Händel, la Quinta di Beethoven e il Boléro di Ravel. Come solisti avremo i membri dei Berliner e Wiener Philharmoniker Stephan Koncz, violoncello, e Christoph Koncz, violino, in un concerto diretto da Thomas Koncz.

Come sempre, il nuovo anno inizierà con la tradizionale Nona sinfonia di Beethoven con “inno alla gioia”, diretta da Stanley Dodds, Principal Conductor.

Il 19 gennaio avremo invece un evento molto speciale nella sala piccola della Filarmonica:

Mozart & Salieri, un romanzo criminale?

In questa occasione l’attore Thomas Wittmann rivelerà i segreti del rapporto fra Mozart e Salieri. Si potranno ascoltare anche la sinfonia con arpa e la Serenata per orchestra No. 9 di Mozart, nonché il concerto per flauto ed oboe di Salieri, interpretato da Yasuko Fuchs e Monica Carrasco-Wittmann. La direzione sarà di Andreas Wittmann, membro dei Berliner Philharmoniker.

Ancora per il Ciclo Brahms, il 3 febbraio saremo incantati dal violino di Guy Braunstein mentre il 9 febbraio l’appuntamento sarà con il Philharmonix ensemble, composto di membri dei Berliner e dei Wiener Philharmoniker. Durante il concerto „Rhapsody in blue –  from Vienna café to the Big Apple: a musical journey” assisteremo invece ad arrangiamenti speciali di composizioni celebri.

Il ciclo continuerà poi il 16 febbraioo con il celebre concerto per violino in re maggiore interpretato da Daniel Dodds su di uno Stradivari. Ascolteremo anche la sinfonia n. 1.

Il Concerto Romantico del 24 febbraio ci porterà dentro il mondo del romanticismo con la Incompiuta di Schubert e la Sinfonia n. 5 di Čajkovskij. Il concerto sarà diretto dal grande cornista Radek Baborák.

Il concerto carnevalesco del primo marzo con Brass Band Berlin e la loro Music with humour, charme and frack! e poi il 16 marzo la Spring Symphony di Schumann accompagnata al concerto n. 2 di Rachmaninow apriranno la bella stagione.

„Weber e Beethoven-due mondi musicali”: è questo il titolo del concerto in programma il 23 marzo, comprendente la Pastorale di Beethoven e il giorno 6 aprile con classic and romantic specialties si potranno ascoltare le Variazioni Rokoko e la suite dallo Schiaccianoci di Čajkovskij.

Il 13 aprile torna l’appuntamento con “Stars of tomorrow”, dove talentuosi strumentisti si esibiranno sotto la direzione di Christoph Koncz, membro dei Wiener Philharmoniker.

Il 21 aprile il grande appuntamento della stagione con i Celebri cori d’opera con l’ Amsterdam Opera Choir. In serata Oscar della musica da film, presentato dal direttore americano Scott Lawton.

La stagione si concluderà il 5 maggio con un festoso concerto, come sempre in un tripudio di celebri capolavori. In questa occasione l’orchestra sarà chiaramente diretta da Stanley Dodds, Principal Conductor.

Vi auguriamo un’indimenticabile esperienza con i nostri CLASSICI PER TUTTI nella Filarmonica di Berlino.

La Vostra,

DIREZIONE CONCERTI PROF. VICTOR HOHENFELS